Autore Topic: Collettore del cilindro destro incandescente???  (Letto 848 volte)

Offline Il Lupo

  • 50 ino
  • *
  • Post: 81
  • Età: 31
  • Firenze
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Honda Hornet My2012

  • I miei Album:
  • I miei album
Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
« Risposta #15 il: 25 11 2017, 09:02:36 »
  • Publish
  • Brutte notizie ragazzi dal pronto soccorso :uRlo: ,
    Ieri gita tranquilla in strada sconosciuta, curva, 60 l'ora leggero tocco del freno posteriore. Blocco della ruota  :fifi: e sbam :dash: .. per sfortuna la moto mi è caduta sulla gamba e sulla caviglia.  Poteva andare peggio a me...ma per fortuna dovrei cavarmela con pocco. Qualche frattura ma penso che non mi operano. Ancora devo sentire l'ortopeda.
    La moto mi hanno detto non è messa per niente bene.
     :furious:
    Ciao ragazzi. 
    Statemi bene...  :lamps7:  :lamps7:


    Offline MTB

    • Moto 3
    • **
    • Post: 562
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet k7 (2008)

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #16 il: 25 11 2017, 15:53:23 »
  • Publish
  • Nooooooooooo!!!  :-(  :-(  :-(  :-(  mannaggia mi dispiace!!  :-(  :-(  :-(  :-(  :-(
    Speriamo risolvi tutto per il meglio e subito,intendo fisicamente,a questo punto la moto passa davvero in secondo piano!

    Auguroni di pronta guarigione  :bacio:

    Online giomasce

    • Moto 3
    • **
    • Post: 323
    • Barletta
    • Moto: Hornet 2007

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #17 il: 25 11 2017, 16:09:58 »
  • Publish
  • Mi dispiace, rimettiti presto.
    In curva i freni è sempre bene non toccarli se non con i guanti soprattutto in questa stagione.
    Da quello che ho capito andando in moto è sempre più sicuro piegare di più che frenare bruscamente in curva, in caso di curva che stringe più del previsto.

    Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


    Offline rey75

    • Moto 2
    • ***
    • Post: 721
    • Età: 43
    • milano
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet my2010
    • Zavorrino/a: almeno non in pista!!

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #18 il: 25 11 2017, 18:41:45 »
  • Publish
  • Lupo mannaggia!
    Facci sapere !
    Ora l importante e' rimettersi in salute , e se  la scivolata nn ha fatto troppo male ha sicuramente apportato molta esperienza!
    ;)


    Fertilizzante e gasolio...

    1.08.........1.08..........1.08

    Offline Il Lupo

    • 50 ino
    • *
    • Post: 81
    • Età: 31
    • Firenze
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Honda Hornet My2012

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #19 il: 14 12 2017, 00:21:32 »
  • Publish
  • Grazie ragazzi delle belle parole [ok]
    Dopo due settimane al pronto soccorso per controlli vari visto che ho avuto anche un'infezione sono tornato a casa venerdì scorso.
    Devo ammettere che la cosa mi ha alquanto depresso, nonostante io sia una persona abbastanza resiliente e positiva.  Non mi aspettavo settimane e settimane di immobilità.Ho la spalla sx lussata con dani ai tendini che non mi permette di usare nemmeno le stampelle per andare al bagno :uRlo: e quindi non sono autonomo...non è proprio il massimo per gente come noi che così tanto amiamo  la libertà.  Comunque... sto migliorando :up:  e anche se devo ancora vedere se la spalla avrà bisogno di un intervento sono fiducioso di tornare presto in piena forma :yea:
    Il problema è che la bimba ha subito danni più o meno come me... e non so se merita di essere riparata. Un primo meccanico mi ha detto di venderla Così...ma mi dispiace da morire  :-(  vorrei sentire il parere di qualcun altro...anche perché tanti lavori li posso fare da me...
    In seguito vi chiederò qualche parere postando delle foto della piccola con l'avantreno distrutto :dash:
    A presto...
     :lamps7:  :lamps7:

    Offline rey75

    • Moto 2
    • ***
    • Post: 721
    • Età: 43
    • milano
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet my2010
    • Zavorrino/a: almeno non in pista!!

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #20 il: 14 12 2017, 08:19:57 »
  • Publish
  • Mannaggia!
    Cmq, quando feci anke io una scivolata da nulla il meccanico mi chiese 2800 euro x sistemarla....qualche anno dopo quando la rivendetti al meccanico in questione gli dissi di trattarmela bene e lui testualmente disse" con 300 euro la riporto a nuova e la rivendo".
    Poco dopo la moto era piu nuova ke mai e la rivendette subito.
    Come si dice "capisciamme' "
    ;)



    Fertilizzante e gasolio...


    Offline MTB

    • Moto 3
    • **
    • Post: 562
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet k7 (2008)

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #21 il: 14 12 2017, 17:03:33 »
  • Publish
  • Il Lupo,non ci crederai,mi sono connesso ogni giorno sul portale per vedere se ci fossero nuove e buone notizie riguardo la tua salute.
    E' brutto dirlo,ma qua siamo tutti a rischio che capiti ad ognuno di noi,quindi c'è anche una sorta di immedesimazione.
    guarisci presto e grazie per la condivisione.

    Per la moto,dipende sicuramente dai danni,come ti ha detto Rey,magari con un po di fortuna,trovi i pezzi usati a buon prezzo o se proprio è antieconomico,puoi sempre valutare di venderla a pezzi e tirare su una bella sommetta da investire sull'acquisto di un'altra moto.. comunque,prima i danni fisici e poi,quelli meno gravi,i meccanici!  [ok]

    Offline Il Lupo

    • 50 ino
    • *
    • Post: 81
    • Età: 31
    • Firenze
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Honda Hornet My2012

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #22 il: 14 12 2017, 21:22:18 »
  • Publish
  • Il Lupo,non ci crederai,mi sono connesso ogni giorno sul portale per vedere se ci fossero nuove e buone notizie riguardo la tua salute.
    E' brutto dirlo,ma qua siamo tutti a rischio che capiti ad ognuno di noi,quindi c'è anche una sorta di immedesimazione.
    guarisci presto e grazie per la condivisione.

    Per la moto,dipende sicuramente dai danni,come ti ha detto Rey,magari con un po di fortuna,trovi i pezzi usati a buon prezzo o se proprio è antieconomico,puoi sempre valutare di venderla a pezzi e tirare su una bella sommetta da investire sull'acquisto di un'altra moto.. comunque,prima i danni fisici e poi,quelli meno gravi,i meccanici!  [ok]

    Grazie MTB, veramente, apprezzo molto le parole incoraggianti. [ok]  Credo che qui tutti, me compreso abbiamo il piacere di condividere principalmente esperienze belle ma sfortunatamente anche altre meno belle fanno parte della vita ugualmente ed è importante il supporto in questi casi.
    Mi auguro davvero che non capiti mai a nessuno di noi... perché diciamoci la verità, se ne può fare a meno  :stica: hahaha
    Comunque, oggi sono stato dal ortopedico per una visita di controllo, procede tutto bene :up: tra 15 giorni tolgo il gesso, già tolto tutti i punti oggi. La spalla sta reagendo bene nonostante la lussazione del acromion, insomma.. . Ormai e andata  :yea:
    Tutta esperienza :LoL:
    Sto pensando alla moto che si presenta così.. . :uRlo:
    Come nelle foto.

    Offline Il Lupo

    • 50 ino
    • *
    • Post: 81
    • Età: 31
    • Firenze
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Honda Hornet My2012

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #23 il: 14 12 2017, 21:26:01 »
  • Publish
  • Mannaggia!
    Cmq, quando feci anke io una scivolata da nulla il meccanico mi chiese 2800 euro x sistemarla....qualche anno dopo quando la rivendetti al meccanico in questione gli dissi di trattarmela bene e lui testualmente disse" con 300 euro la riporto a nuova e la rivendo".
    Poco dopo la moto era piu nuova ke mai e la rivendette subito.
    Come si dice "capisciamme' "
    ;)



    Fertilizzante e gasolio...

    Immagino Rey,
    Infatti adesso l'ho messa al chiuso ed appena posso Vado a vederlo con un altro meccanico che conosce un amico. Se anche lui mi dice di venderla la vendere
    ... forse la vendo io a pezzi perché tutta intera mi hanno fatto  offerte ridicole.
    Ci metterò di piu a vendere in pezzi , ma avro qualche spicciolo in piu per comprarmi la sorella della mia Hornella :up:
    Anche se ho qualche speranza che la posso sistemare... vediamo.
    Ogni volta che vedo le foto mi fa male l'anima  :LoL: non immaginavo che a 50kmh si poteva ridurre cosi..
    Quando un ragazzo motociclista che mi ha soccorso mi elencava i danni ...ad un certo punto gli ho detto ...basta per favore Hahaha non posso sentire altro :stica..
    L'avantreno ha preso una bella botta.
     :lamps7:  :lamps7:

    Offline MTB

    • Moto 3
    • **
    • Post: 562
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet k7 (2008)

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #24 il: 14 12 2017, 22:21:31 »
  • Publish
  • ..penso che le ossa si aggiustano "facilmente",la rottura sono proprio tendini e legamenti per i tempi più lunghi,ma se tutto sta procedendo per il meglio,ottimo,mi fa piacere!!  [ok]

    Ci sono un bel po di componenti andati,,forse i più costosi sono faro e forcelle..presumo..
    Ma il tampone,praticamente non ha fatto nulla per salvare il carter,tipo?..forse sei finito su terreno morbido?

    Online giomasce

    • Moto 3
    • **
    • Post: 323
    • Barletta
    • Moto: Hornet 2007

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #25 il: 15 12 2017, 15:47:35 »
  • Publish
  • ..penso che le ossa si aggiustano "facilmente",la rottura sono proprio tendini e legamenti per i tempi più lunghi,ma se tutto sta procedendo per il meglio,ottimo,mi fa piacere!!  [ok]

    Ci sono un bel po di componenti andati,,forse i più costosi sono faro e forcelle..presumo..
    Ma il tampone,praticamente non ha fatto nulla per salvare il carter,tipo?..forse sei finito su terreno morbido?
    La botta sembra sia stata forte, da una foto sembra deformato anche il radiatore.
    Io venderei la moto a pezzi (potendo farlo) a quel punto con poca differenza puoi ricomprare una Hornet usata

    Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


    Online giomasce

    • Moto 3
    • **
    • Post: 323
    • Barletta
    • Moto: Hornet 2007

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #26 il: 15 12 2017, 15:51:09 »
  • Publish
  • Ma dalle foto la botta sembra sia stata forte a quanto andavi?
    La moto ha impattato contro qualcosa?

    Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


    Offline Il Lupo

    • 50 ino
    • *
    • Post: 81
    • Età: 31
    • Firenze
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Honda Hornet My2012

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #27 il: 15 12 2017, 16:07:24 »
  • Publish
  • Ma dalle foto la botta sembra sia stata forte a quanto andavi?
    La moto ha impattato contro qualcosa?

    Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk
    Ciao Giomasce,
    Infatti per me è stata una sorpresa, sono entrato in curva si o no a 60, dopo aver frenato quel poco che mi ha fatto sbandare e andare dritto per poi uscire di strada avrò impattato penso a 50kmh massimo. Il brutto e che una volta fuori strada l'anteriore ovviamente e partito subito, io sono caduto a sinistra con la spalla e la moto che mi ha schiaciato la gamba, la sfortuna ha voluto che proprio in quel punto li, ci fosse un accumulo di detriti, dove la moto ha sbattuto, la ruota e rimasta "incastrata" in questa specie di "gobba" e facendo leva a spezzato lo stelo che vedete. La dinamica della caduta non ha perdonato  :stica: . Ma andavo davvero piano, stavo passeggiando, non me l'aspettavo proprio e mi sono fatto prendere impreparato, il panico poi mentre vedevo la moto che usciva di strada non mi ha aiutato a prendere una decisione che potesse ridurre in qualche modo i danni fisici a me e quelli della moto.
    Comunque il radiatore puo non essere perfettamente integro, forse è un lievemente  schiacciato dove si è appoggiato lo stelo sx...  Devo comunque vedere la moto di persona di questi giorni.
    Mi hanno fatto una proposta di 1300e, ma penso che i componenti e gli accessori buoni valgono almeno il doppio. Quindi forse la smonto io se non è recuperabile. :lamps7:  :lamps7:
    « Ultima modifica: 15 12 2017, 16:12:50 da Il Lupo »

    Online giomasce

    • Moto 3
    • **
    • Post: 323
    • Barletta
    • Moto: Hornet 2007

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #28 il: 15 12 2017, 16:14:47 »
  • Publish
  • Ciao Giomasce,
    Infatti per me è stata una sorpresa, sono entrato in curva si o no a 60, dopo aver frenato quel poco che mi ha fatto sbandare e andare dritto per poi uscire di strada avrò impattato penso a 50kmh massimo. Il brutto e che una volta fuori strada l'anteriore ovviamente e partito subito, io sono caduto a sinistra con la spalla e la moto che mi ha schiaciato la gamba, la sfortuna ha voluto che proprio in quel punto li, ci fosse un accumulo di detriti, dove la moto ha sbattuto, la ruota e rimasta "incastrata" in questa specie di "gobba" e facendo leva a spezzato lo stelo che vedete. La dinamica della caduta non ha perdonato  :stica: . Ma andavo davvero piano, stavo passeggiando, non me l'aspettavo proprio e mi sono fatto prendere impreparato, il panico poi mentre vedevo la moto che usciva di strada non mi ha aiutato a prendere una decisione che potesse ridurre in qualche modo i danni fisici a me e quelli della moto.
    Comunque il radiatore puo non essere perfettamente integro, forse è un lievemente  schiacciato dove si è appoggiato lo stelo sx...  Devo comunque vedere la moto di persona di questi giorni.
    Mi hanno fatto una proposta di 1300e, ma penso che i componenti e gli accessori buoni valgono almeno il doppio. Quindi forse la smonto io se non è recuperabile. :lamps7:  :lamps7:
    Se prendi anche 2000 euro vendendo a pezzi con poco ti ricompri un usato come il tuo

    Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


    Offline Il Lupo

    • 50 ino
    • *
    • Post: 81
    • Età: 31
    • Firenze
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Honda Hornet My2012

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re:Collettore del cilindro destro incandescente???
    « Risposta #29 il: 15 12 2017, 16:17:18 »
  • Publish
  • ..penso che le ossa si aggiustano "facilmente",la rottura sono proprio tendini e legamenti per i tempi più lunghi,ma se tutto sta procedendo per il meglio,ottimo,mi fa piacere!!  [ok]

    Ci sono un bel po di componenti andati,,forse i più costosi sono faro e forcelle..presumo..
    Ma il tampone,praticamente non ha fatto nulla per salvare il carter,tipo?..forse sei finito su terreno morbido?
    MTB, mi sa che i tendini del Acromion andati bisogna che me li tenga a vita  :LoL:  ce poco da fare... Non è consigliabile l'intervento, ovviamente sentirò un chirurgo della spalla ma l'importante è recuperare la mobilità e la forza,
    Grazie del supporto man  :birra:
    La moto è ancora da valutare bene. Ma è anche vero che i danni non sono pochi :uRlo:
     :lamps7:  :lamps7: 


    Share via delicious Share via digg Share via facebook Share via furl Share via linkedin Share via myspace Share via reddit Share via stumble Share via technorati Share via twitter

    xx
    Marmitta incandescente

    Aperto da excelsior9486

    6 Risposte
    2094 Visite
    Ultimo post 02 01 2014, 17:41:21
    da Mototopo
    xx
    Collettore

    Aperto da gilezxxx

    2 Risposte
    677 Visite
    Ultimo post 15 08 2013, 21:32:39
    da gilezxxx
    xx
    Collettore arrow

    Aperto da Francesco martinello

    2 Risposte
    463 Visite
    Ultimo post 07 05 2016, 10:19:04
    da prof
    xx
    ammaccatura collettore

    Aperto da Angel83

    15 Risposte
    4167 Visite
    Ultimo post 07 09 2009, 18:12:34
    da gentleman-ico