Autore Topic: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3  (Letto 8410 volte)

Offline paperina

  • 50ino
  • *
  • Post: 38

  • I miei Album:
  • I miei album
Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« il: 05 08 2008, 10:05:46 »
Cito Savelli46:
"la prima cosa da da fare è parlare al ferito,fargli delle domande tipo : come ti chiami ,quanti anni hai,e dove sta di casa,poi fategli dire dei numeri ,anno di nascita e data..
queste domande potranno sembrare stupide al momento ma importanti x vedere il grado di coscenza del ferito e tenerlo calmo in attesa dell'ambulanza!
nel frattempo chiedetegli dove a male,ma non muovetelo assolutamente potreste aggravaìre la situazione e andare poi nelle grane!!
poi altre cose e meglio che ve le spieghino gli addetti ai lavori..
limportante è che chi presta soccorso non si faccia prendere dal panico e avverte immediatamente l'ambulanza al luogo ESATTO!! perche a volte presi dalla paura si fa confusione e gli aiuti potrebbero non arrivare in tempo x l'errato indirizzo!! IMPORTANTE....."

Ha perfetamente ragione: e' importantissimo valutare lo stato di coscenza del ferito. Ci sono diversi livelli, denominato con la sigla AVPU:
A: Alert -> risponde alle domande subito, e coerentemente. I genere si fanno domande semplici, ma che servono a capire se e' lesa la memoria a lungo-breve-brevissimo termine. Es.nome, data e luogo di nascita, cosa stava facendo, se ricorda tutto dell'accaduto, se si ricorda che giorno e' ecc....
V: Verbal -> tende a perdere conoscenza ma la riprende se lo si chiama. Non risponde alle domande, o, se lo fa, cmq.non risponde in maniera coerente;
P: Pain -> privo di coscenza, ma risponde agli stimoli dolorosi. Chiaramente non si puo' scuotere (e' un traumatizzato), quindi da profani meglio limitarci a dire che il paziente non risponde nemmeno se lo si chiama;
U: Unresponsive -> completamente privo di conoscenza, non risponde a nessuno stimolo.

Inutile dire che bisogna avvertire il 118 che livello di coscenza ha il ferito. Se e' alert o verbal, bisogna cercare di tenerlo sveglio, facendogli domande semplici, anche ripetendosi piu' volte: l'importante e' che  non perda coscenza.
Se risponde coerentemente, si puo' provare a chiedere se sofre di qualche malattia o di qualche allergia, e dirlo subito al personale dell'ambulanza....



Linkback: http://www.hornet.it/b46_lezioni-soccorso/t1624_piccole-lezioni-soccorso-lezione-3/



Offline thrantir

  • 50 ino
  • *
  • Post: 209
  • Età: 40
  • Pisa
  • Sesso: Maschio
    • Blog personale :-)
  • Moto: Hornet 600 (2005)

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #1 il: 05 08 2008, 10:11:52 »
Citazione da: paperina
Se risponde coerentemente, si puo' provare a chiedere se sofre di qualche malattia o di qualche allergia, e dirlo subito al personale dell'ambulanza....

come paperina mi ha detto più volte, una delle allergie che sarebbe opportuno accertare subito è quella al lattice: state sicuri che su un paziente, specialmente un traumatizzato che perde sangue, il personale dell'ambulanza interverrà mettendo preventivamente i guanti! Se il paziente è però allergico al lattice si rischia di mandarlo in shock anafilattico!
fletto i muscoli e sono nel vuoto!
www.amdplanet.it staff

Offline Luc@

  • Amministratore
  • SBK
  • ******
  • Post: 5584
  • Età: 35
  • Frattamaggiore (NA)
  • Sesso: Maschio
    • Hornet.it
  • Moto: Hornet 600 MY05
  • Zavorrino/a: Nereide

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #2 il: 05 08 2008, 10:14:40 »
brava paperina! anche in questi giorni di caldo e semi vacanza continua le sue lezioni!  :-)

Parlando con un amico che ha fatto un corso alla croce rossa mi diceva che quando si chiama l'ambulanza si devono dare quante più informazioni possibili, tipo se perde sangue, se ha battuto la testa, se ha vomitato o roba del genere! in questi casi quali sono le informazioni più importanti che possiamo dare anche se magari per noi sono irrilevanti?

Luc@

Offline paperina

  • 50ino
  • *
  • Post: 38

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #3 il: 05 08 2008, 10:32:57 »
ottima domanda: nel pomeriggio (ora e' il caso che inizi a lavorare  :LoL: ) rispondero' con una lezione a parte, in modo da non disperdere l'argomento

Offline divi_82

  • 50ino
  • *
  • Post: 18
  • Moto: hornet 600 del 2006
  • Zavorrino/a: manola

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #4 il: 05 08 2008, 15:25:39 »
brava paperina! anche in questi giorni di caldo e semi vacanza continua le sue lezioni!  :-)

Parlando con un amico che ha fatto un corso alla croce rossa mi diceva che quando si chiama l'ambulanza si devono dare quante più informazioni possibili, tipo se perde sangue, se ha battuto la testa, se ha vomitato o roba del genere! in questi casi quali sono le informazioni più importanti che possiamo dare anche se magari per noi sono irrilevanti?

Luc@



di solito quando si chiama il 118 ti fanno loro tutte le domande di cui hanno bisogno.... Naturalmente chiedono l'indirizzo (e cosa c'è li nelle vicinanze) quanti sono i coinvolti, se sono coscienti, se ci sono fiamme o ci sono incastrati ecc.... ricordatevi, nulla è irrilevante, molti pensano che se uno dopo l'incidente ha sonno magari è un buon segno, invece anche quella è una cosa importante (non sto qui a spiegare il perche) e potrebbe cambiare il codice di invio dell'ambulanza a seconda che siate piu o meno precisi

Offline paperina

  • 50ino
  • *
  • Post: 38

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #5 il: 05 08 2008, 17:43:37 »
la risposta alla quarta lezione: Lezione 4 - cosa dire agli operatori del 118

Grazie Divi: hai dato una buonissima risposta :)

Offline Alan

  • Moto 3
  • **
  • Post: 493
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Hornet K7

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #6 il: 26 06 2009, 17:28:30 »
come paperina mi ha detto più volte, una delle allergie che sarebbe opportuno accertare subito è quella al lattice: state sicuri che su un paziente, specialmente un traumatizzato che perde sangue, il personale dell'ambulanza interverrà mettendo preventivamente i guanti! Se il paziente è però allergico al lattice si rischia di mandarlo in shock anafilattico!
putroppo devo contraddirti,
preferisci uno shock anafilattico o la possibilità che il paziente rimanga in sedia a rotelle o addirittura morto dissanguato nel caso di grosse ferite??
Pensi che sia piu importante effettuare una respirazione artificiale con conseguente massaggio cardiaco o verificare all'arrivo se il paziente è allergico al lattice???

Putroppo bisogna guarda sempre il male peggiore

Offline divi_82

  • 50ino
  • *
  • Post: 18
  • Moto: hornet 600 del 2006
  • Zavorrino/a: manola

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #7 il: 26 06 2009, 18:28:51 »
x alan, quella dell'allergia al lattice è una cosa giustissima da dire, sono io che contraddico te....

putroppo devo contraddirti,
preferisci uno shock anafilattico o la possibilità che il paziente rimanga in sedia a rotelle o addirittura morto dissanguato nel caso di grosse ferite??
Pensi che sia piu importante effettuare una respirazione artificiale con conseguente massaggio cardiaco o verificare all'arrivo se il paziente è allergico al lattice???

Putroppo bisogna guarda sempre il male peggiore

come hai detto te bisogna guardare il male peggiore ma sappi che con uno shock anafilattico il pz non respira con conseguete arresto cardiaco e usare una maschera di ventilazione non ti serve a niente in questi casi....
senza farmaci o senza un'intubazione rapida o una tracheo il pz non respira.....
indi x cui sapere se ha allergia al lattice è una buona cosa, anche perchè alcune maschere x l'ossigeno hanno delle componenti in lattice...
x fortuna sulle ambulanze non usano piu il lattice ma ormai usano tutti quelli in vinile o nitrile...

Offline paperina

  • 50ino
  • *
  • Post: 38

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #8 il: 26 06 2009, 18:45:23 »
putroppo devo contraddirti,
preferisci uno shock anafilattico o la possibilità che il paziente rimanga in sedia a rotelle o addirittura morto dissanguato nel caso di grosse ferite??
Pensi che sia piu importante effettuare una respirazione artificiale con conseguente massaggio cardiaco o verificare all'arrivo se il paziente è allergico al lattice???

Putroppo bisogna guarda sempre il male peggiore

Ciao a tutti
innanzitutto mi spiace per la mia lunga assenza...
Anche per il ritardo di questa risposta: non l'avevo proprio vista. :(
Alan, tieni conto che stiamo parlando di cose che si possono fare noi, da semplici cittadini. E una delle cose è segnalare se si conoscono allergie importanti al personale sanitario. Sarà poi lo stesso personale a decidere come intervenire, e quali delle strada preferire. Chiaro che se non si sa che la persona è allergica, c'è ben poco da dire. Ma se si sa, io senza un medico pronto ad intervenire non mi avvicinerei mai con guanti di lattice al paziente notoriamente allergico a questo. Proprio perchè lo shock anafilattico può degenerare in pochissimo tempo. Considera anche l'aspetto legale: se il paziente riporta danni permanenti a causa dell'allergia, e tu eri a conoscenza di tale allegia, sei passibile di sanzioni penali...
Insomma, diciamo che io consiglio di evitare tutte le manovre che si sanno essere pericolose, soprattutto se non abbiamo un medico pronto ad intervenire

Offline Alan

  • Moto 3
  • **
  • Post: 493
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Hornet K7

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #9 il: 26 06 2009, 21:15:39 »
x alan, quella dell'allergia al lattice è una cosa giustissima da dire, sono io che contraddico te....

come hai detto te bisogna guardare il male peggiore ma sappi che con uno shock anafilattico il pz non respira con conseguete arresto cardiaco e usare una maschera di ventilazione non ti serve a niente in questi casi....
senza farmaci o senza un'intubazione rapida o una tracheo il pz non respira.....
indi x cui sapere se ha allergia al lattice è una buona cosa, anche perchè alcune maschere x l'ossigeno hanno delle componenti in lattice...
x fortuna sulle ambulanze non usano piu il lattice ma ormai usano tutti quelli in vinile o nitrile...
nelle ambulanze non si usa il lattice da un pò.. o per lo meno io parlo qui in trentino...
è ovvio che il pz non ha giova di una maschera con un'ambu attaccato e reservoire con ossigeno, però è già qualcosa, e se sei del "settore" sai che l'ossigeno in questi casi subisce un calo, quindi cmq l'apportare ossigeno aiuta a manetenere una buona ossigenazione (scusa il gioco di parole) e da una mano... ovvio che per l'utilizzo di un laringoscopio per intubazione è materia di un'infermiere (che cmq può essere già in ambulanza) o di un medico rianimatore (che in quei casi arriva via automedica o elicottero)...
dal momento cmq che tratti un paziente in quei casi, posso dirti (non per esperienza, ma perchè sarebbe una delle prime cose che farei) che chiedere a lui, (che ahime nei piu dei casi è incoscente) è un pò difficile...
poche volte ci si ricorda di spulciarli il portafoglio e cercare se ce un certificato che dice che è allergico al lattice :)...

Offline divi_82

  • 50ino
  • *
  • Post: 18
  • Moto: hornet 600 del 2006
  • Zavorrino/a: manola

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #10 il: 27 06 2009, 11:36:59 »
innanzi tutto da infermiere che va sulle ambulanze ti dico che l'intubazione l'infermiere non la fa....
se è in shok anafilattico ( e quindi ha l'epiglottide chiusa) un ambu non ti serve a niente....
poi fai come preferisci, io ho dato il mio consiglio, se è cosciente chiedete sempre....
infatti in ospedale esiste sempre un carrello dell'emergenza "latex free" appunto x questo motivo, molti degli strumenti che si usano hanno una minima percentuale di lattice

Offline Alan

  • Moto 3
  • **
  • Post: 493
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Hornet K7

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #11 il: 27 06 2009, 11:54:26 »
in trentino l'infermiere che segue il medico rianimatore lo fa!! cmq se tu l'infermiere lo fai, cmq sia ripeto, si sta parlando di soccorso occasionale penso ..

Offline gentleman-ico

  • Venditore Professionista
  • SBK
  • ****
  • Post: 6868
  • Età: 34
  • salerno
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
  • Zavorrino/a: puppa

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #12 il: 27 06 2009, 12:10:57 »
in trentino l'infermiere che segue il medico rianimatore lo fa!! cmq se tu l'infermiere lo fai, cmq sia ripeto, si sta parlando di soccorso occasionale penso ..

in trentino allora molte cose sono diverse! è il medico rianimatore a poter fare l'intubazione sia per competenza sia legalemente
Chi non risparmia le sue critiche a nessun genere di uomini, dimostra di non avercela con nessun uomo, ma di detestare tutti i vizi.

Offline divi_82

  • 50ino
  • *
  • Post: 18
  • Moto: hornet 600 del 2006
  • Zavorrino/a: manola

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #13 il: 27 06 2009, 12:50:47 »
infatti.... x questione medico legali se lo fa l'infermiere e viene denunciato perde la causa.....
però il discorsno non si basa su cosa può e cosa non puo fare l'infermiere...

Offline gentleman-ico

  • Venditore Professionista
  • SBK
  • ****
  • Post: 6868
  • Età: 34
  • salerno
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
  • Zavorrino/a: puppa

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 3
« Risposta #14 il: 27 06 2009, 12:59:46 »
io direi che questo post è indirizzato agli utenti o no? lezioni di primo soccorso che tutti possono fare....oppure non ho capito bene lo scopo :mmm:


Share via delicious Share via digg Share via facebook Share via furl Share via linkedin Share via myspace Share via reddit Share via stumble Share via technorati Share via twitter

xx
Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 4

Aperto da paperina

4 Risposte
3374 Visite
Ultimo post 13 12 2009, 22:08:54
da codice_rosso
xx
Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 1

Aperto da paperina

50 Risposte
17496 Visite
Ultimo post 08 04 2011, 17:23:52
da ilgrezz
xx
Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 5

Aperto da paperina

11 Risposte
11602 Visite
Ultimo post 21 08 2011, 23:12:31
da RogalDorn
xx
Piccole lezioni di primo soccorso - Lezione 2

Aperto da paperina

5 Risposte
2873 Visite
Ultimo post 22 11 2011, 16:20:40
da Demo