Autore Topic: Ice - Key  (Letto 9745 volte)

Offline slash2806

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 678
  • Età: 30
  • Licata - Roma - Camerino
  • Sesso: Maschio
  • ...BoRn To RiDe...
    • Facebook
  • Moto: Hornet 600 k4
  • Zavorrino/a: Alessia

  • I miei Album:
  • I miei album
Ice - Key
« il: 20 05 2011, 21:11:05 »
Apro questa discussione per comunicarvi l'esistenza di questo oggetto utilissimo:
ICE-KEY è il nuovo bracciale da polso realizzato in silicone con, all’interno, una Pen drive USB che contiene un programma software: ICE_K_one® studiato espressamente per l’inserimento e la custodia di informazioni personali e mediche.
Può essere utilizzato da coloro che, durante le attività lavorative, sportive o durante gli spostamenti, vogliano essere sicuri che in caso di emergenza i soccorritori possano acquisire le informazioni sanitarie essenziali in tempo reale, attivare un rapido intervento medico e avvertire immediatamente i familiari. Il programma ICE_K_one® installato nella memoria permette l’inserimento sicuro di tutti i dati anagrafici e clinici del portatore. Si attiva automaticamente con l’inserimento della Pen Drive nel computer senza bisogno di installazione. Sulla prima pagina sono contenuti i dati anagrafici, il riferimento del medico personale, i recapiti telefonici delle persone da avvertire, il numero tessera sanitaria e il gruppo sanguigno. Nella pagina successiva sono invece contenute le informazioni mediche personali come: allergie a farmaci, allergie alimentari, terapie in corso, malattie, patologie, ed eventuale testamento biologico. Le informazioni inserite possono essere visualizzate in 6 differenti lingue. L’inserimento dati è protetto da una password di sicurezza in dotazione con il programma. Inoltre, è a disposizione un’area protetta da password per l’archiviazione di documenti e dati personali (come passaporto, patente o accessi privati).
Lo trovate in disponibile a questo link: http://www.ice-key.it/?__utma=1.1262182135.1305917782.1305917782.1305917782.1&__utmb=179262008.3.10.1305917787&__utmc=179262008&__utmx=-&__utmz=1.1305917787.1.1.utmcsr=(direct)

Linkback: http://www.hornet.it/b46_lezioni-soccorso/t29490_ice-key/


Don't Give Up! You Haven't a Reason To Leave! Can't Forget!

Offline slash2806

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 678
  • Età: 30
  • Licata - Roma - Camerino
  • Sesso: Maschio
  • ...BoRn To RiDe...
    • Facebook
  • Moto: Hornet 600 k4
  • Zavorrino/a: Alessia

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #1 il: 23 05 2011, 13:52:22 »
Con la scusa del precedente post, vi riporto un'articolo che spiega cosa voglia dire ICE:
ICE (In Caso di Emergenza)
Il programma ICE (In Caso di Emergenza - In Case of Emergency) è stato concepito dal paramedico Bob Brotchie nel maggio 2005. L'idea dietro a questo programma è di permettere ai primi soccorsi (soccorritori, vigili del fuoco, polizia) di identificare le persone e di contattare i loro parenti prossimi per ottenere informazioni mediche. Il consiglio è di tenere nella rubrica del proprio cellulare il numero da contattare, appunto, in caso di emergenza registrandolo sotto il nome ICE. La proposta ha generato reazioni diverse, alcuni operatori di emergenza lo hanno ritenuto una buona idea, altri lo considerano inutile o pericoloso in quanto scoraggia l'uso di metodi più efficaci. La proposta si diffonde soprattutto come meme su Internet, in particolare come Catena di sant'Antonio.
Nei paesi sviluppati, gran parte delle persone possiede un telefono cellulare, e la polizia o i paramedici talvolta lo utilizzano per identificare le vittime di incidenti stradali o di altro tipo. L'idea di ICE è che ognuno metta un contatto di emergenza con il relativo numero nel telefono sotto la parola "ICE". Questo permetterebbe al personale d'emergenza di avere un posto fisso dove guardare.
Qualora si vogliano indicare più numeri da chiamare si può usare il seguente formato: ICE1 mamma, ICE2 papà, ICE3 eccetera.Ne circola anche una versione differente che propone di usare le sigle 1ICE, 2ICE, etc.
In alcuni paesi viene talvolta proposta una sigla differente (ad esempio ECU per 'En Cas d'Urgence')
A seguito di ricerche effettuate dalla Vodafone che mostravano come meno del 25% delle persone portassero con sé chiare informazioni su chi avrebbero voluto che fosse informato in caso di un grave incidente, nel maggio 2005 è stata avviata una campagna per incoraggiare le persone a fare questo da parte di Bob Brotchie dell'East Anglian Ambulance Service nel Regno Unito. L'idea ha preso campo dopo gli attentati del 7 luglio 2005 a Londra.
Intervistato il 12 luglio 2005 sul programma radiofonico della BBC "Today programme", Brotchie ha detto:
« Stavo riflettendo su qualche chiamata difficile a cui ho risposto, dove le persone erano incapaci di rispondermi a causa delle ferite o della debolezza e noi non riuscivamo a capire chi fossero. Ho scoperto che molte persone, ovviamente, hanno un cellulare e l'abbiamo usato per scoprire chi fossero. Mi è venuto in mente che se avessimo avuto un modo sempre uguale di cercare un contatto d'emergenza in un telefono cellulare, allora sarebbe stato più facile per tutti. »
Brotchie ha anche spronato le fabbriche di telefoni cellulari a supportare la campagna, aggiungendo un titolo ICE nella lista delle rubriche di tutti i nuovi cellulari.
Circa nello stesso periodo - almeno attorno al 12 luglio - sono state messe in circolazione email allarmiste che suggerivano che la campagna fosse "la fase uno di un virus per cellulari che si sta spianando la strada per propagarsi molto rapidamente", o che l'uso di questo "servizio" sarebbe stato addebitato sul conto dei clienti. Questa affermazione è stata successivamente smascherata come una leggenda metropolitana. Matt Ware, dell'East Anglian Ambulance Service, ha chiesto al pubblico di ignorare le email che facevano queste affermazioni.
"Sono stato sommerso di email e telefonate da parte di persone preoccupate che, mettendo ICE nei loro telefonini, la società avrebbe loro addebitato il costo di tale operazione", ha aggiunto. "Vorremmo assicurare alla gente che non è così."
La popolarità del programma ha attraversato tutta l'Europa, ed ha cominciato a crescere anche nell'America settentrionale.
Simbolo ICE
Il simbolo ICE è stato sviluppato da Mark Balduzzi, un infermiere di Syracuse, New York nel luglio 2005 per dare al pubblico degli strumenti fai-da-te, così da poter promuovere il programma ICE da parte di organizzazioni e di singoli individui per aiutare il reperimento di informazioni d'emergenza. Per esempio, il simbolo ICE sotto forma di etichetta su un cellulare permette ai soccorritori di sapere immediatamente che il paziente ha inserito i numeri di emergenza nella rubrica secondo questo criterio. Il simbolo è stato sviluppato per essere gratuito e con libertà di distribuzione. Tutti sono incoraggiati ad usare questo simbolo per promuovere la sicurezza individuale e la prontezza dei soccorsi.
Inoltre con la nascita di suddetto braccialetto adesso si possono inserire dati importantissimi quali: gruppo sanguigno, allergie, malattie,  che ai fini medici sono importantissimi.

Offline bikeroby

  • SBK
  • *****
  • Post: 1673
  • Età: 50
  • sarezzo (BS)
  • Sesso: Maschio
  • Io e la mia Caroline
  • Moto: hornet cb600f-02
  • Zavorrino/a: qualche volta FRANCY

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #2 il: 23 05 2011, 14:05:49 »
io a livello di cell. ho gia inserito il mio "ice" da tempo
però mi sorge una domanda
il cell. solitamente si ha in tasca o in borsa per le donne
e in caso d'incidente teoricamente il telefono non si danneggia in quanto piu protetto
ma il bracciale potrebbe rompersi con piu facilità visto che sta sul polso
e in questo caso si rivelerebbe inutile sotto questo punto di vista
cosa ne pensate?
PS:comunque sono delle importanti cose di grande utilità
 :lamps7:  :lamps7:
dice il byker
quando muoio
voglio essere "cromato"

Offline slash2806

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 678
  • Età: 30
  • Licata - Roma - Camerino
  • Sesso: Maschio
  • ...BoRn To RiDe...
    • Facebook
  • Moto: Hornet 600 k4
  • Zavorrino/a: Alessia

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #3 il: 23 05 2011, 14:11:28 »
Infatti loro dicono nell'articolo di tenerle in tasca annotate su un foglio di carta, per evitare problemi di questo genere.
 :lamp1:

Offline mems

  • 50 ino
  • *
  • Post: 166
  • Età: 46
  • Ferno
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet '09

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #4 il: 23 05 2011, 14:43:29 »
............ma il bracciale potrebbe rompersi con piu facilità visto che sta sul polso
e in questo caso si rivelerebbe inutile sotto questo punto di vista
cosa ne pensate?
io penso che dato che è fatto di silicone, non si rompa....
Arrive-RAISE HELL-Leave
prima di rispondermi, togliti le dita dal naso

Offline slash2806

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 678
  • Età: 30
  • Licata - Roma - Camerino
  • Sesso: Maschio
  • ...BoRn To RiDe...
    • Facebook
  • Moto: Hornet 600 k4
  • Zavorrino/a: Alessia

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #5 il: 23 05 2011, 15:16:10 »
Tra l'altro penso che oltre alla resistenza del silicone, ci siano sopra i guanti ed il giubbotto a proteggerlo...

Patty

  • Visitatore
Re: Ice - Key
« Risposta #6 il: 24 05 2011, 12:58:14 »
Avevo sentito parlare di questo oggetto al 1° motoraduno infermieri/infermiere di Faenza e mi sono un po' informata.
Al momento lo commercializza Ducati al costo di 49€ e personalizzato apposto per Ducati, oltre alle normali schede di informazione sul paziente, Ducati ha personalizzato il pen drive con una sezione dedicata anche alla "salute" della moto.

Chiedendo informazioni direttamente a chi lo produce mi è stato risposto:
Il prezzo dell'ICE-KEY è di 38€ + 6€ per spese di spedizione.
La confezione comprende il corpo Memoria, 1 bracciale Uomo, 1 bracciale Donna e un bracciale per applicazione a cintura.
Non sono previsti sconti per quantità tuttavia, per consegne multiple di 5pz , posso proporvi il prezzo di 34€ spedizione inclusa.
I prodotti saranno disponibili per la prima settimana di Giugno.

Là butto lì.... un ICE KEY con logo Hornet.it?  :emo:

Offline slash2806

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 678
  • Età: 30
  • Licata - Roma - Camerino
  • Sesso: Maschio
  • ...BoRn To RiDe...
    • Facebook
  • Moto: Hornet 600 k4
  • Zavorrino/a: Alessia

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #7 il: 24 05 2011, 13:01:48 »
Bella idea Patty!!!
Potresti proporla a Luc@ e vedi cosa ti dice. ;-)
:lamp1:

Offline Kignano

  • MotoGP
  • ****
  • Post: 1097
  • Età: 47
  • Sambuceto (Chieti)
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Hornet
  • Zavorrino/a: My wife

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #8 il: 24 05 2011, 13:58:38 »
Come non quotare la Patty!!! è un'idea Originale e molto utile allo stesso tempo...
Sarebbe bello poterla prendere in considerazione con i Mod per portarla avanti!!! :up:
UN GIORNO LA PAURA BUSSO ALLA PORTA!, IL CORAGGIO ANDO' AD APRIRE E NON TROVO NESSUNO! (Wolfgang Goethe)

Patty

  • Visitatore
Re: Ice - Key
« Risposta #9 il: 24 05 2011, 14:29:37 »
Il messaggio a Luc@ l'ho mandato, adesso resto in attesa di sapere da lui come preferisce muoversi e se approva l'idea.
 :ciao:  :ciao:  :lamps7:

Offline Conan

  • SBK
  • *****
  • Post: 1545
  • Età: 46
  • Marino (Roma)
  • Sesso: Maschio
  • ...cum grano salis!
  • Moto: Hornet 2006. Moto passate: Guzzi Falcone 500 - Cagiva Elefant 350 - Aprilia ETX 350 - Forza 2006 - Forza 2008
  • Zavorrino/a: Giusy

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #10 il: 24 05 2011, 16:16:13 »
Avevo già sentito parlare di ICE, e per giunta su internet gira una pseudo "catena di sant'Antonio" con tale argomento come oggetto:
il problema è sempre lo stesso ed è quello che riporta Bikeroby, ossia la velocita e la possibilità di accesso immediato alle info, che peraltro, in caso di incidente (grattazio...) è la stessa di quella di un cellulare.
Il sistema è studiato ed ideato non per l'Italietta, dove l'utilizzo di una chiavetta USB è ancora fantascienza...ma per il mondo europeo/anglosassone dove tutto è cablato a dovere e dove le stesse ambulanze hanno collegamenti wifi con portatili sul mezzo...
Lo immaginate un soccorritore italiano che cerca un portatile con USB per decriptare le info utili a salvare la vita al soccorso? Mah...
Forse l'indicazione di un numero di tel da chiamre in casp di emergenza e/o gruppo sanguigno sul casco è + praticabile
Saluti
Più conosco gente, più apprezzo il mio cane! (Socrate)

Offline Tachikoma87

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 901
  • Età: 32
  • Ivrea
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Hornet 600 2002

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #11 il: 26 05 2011, 13:51:41 »
la cara vecchia dog tag militare
nata 150 anni fa e ancora funzionante

ricordate che più le cose sono complesse e più è facile che si rompano dopo un urto
Inviato dal mio barattolo con lo spago con Patata-talk

Offline bibitaro77

  • MotoGP
  • ****
  • Post: 1241
  • Età: 41
  • roma
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet 600l 2001 cbr600rr 2012
  • Zavorrino/a: meglio una biker....

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #12 il: 28 05 2011, 11:21:55 »
molto interessante,ma speriamo non debba servire MAI a nessuno :fifi:


non è bello ciò che è bello....ma che bello che bello che bello!!!!!!!!

Offline Fabris88

  • 50ino
  • *
  • Post: 26
  • Bari
  • Moto: Hornet 600

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #13 il: 25 04 2012, 12:13:16 »
ciao.ho una bracciale usb ultrasiliconato che non uso.
Voi sapete dove recuperare il programma di ice-key in modo tale da installarlo su questo braccialeto?
o ci sono altri programmi simili che svolgono la stessa funzione?

Offline Conan

  • SBK
  • *****
  • Post: 1545
  • Età: 46
  • Marino (Roma)
  • Sesso: Maschio
  • ...cum grano salis!
  • Moto: Hornet 2006. Moto passate: Guzzi Falcone 500 - Cagiva Elefant 350 - Aprilia ETX 350 - Forza 2006 - Forza 2008
  • Zavorrino/a: Giusy

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Ice - Key
« Risposta #14 il: 26 04 2012, 09:52:20 »
Penso che il programma ICE non decollerà mai...
Veramente troppo complicato. IMHO  :ciao:


Share via delicious Share via digg Share via facebook Share via furl Share via linkedin Share via myspace Share via reddit Share via stumble Share via technorati Share via twitter