Autore Topic: radiazione al pra  (Letto 10044 volte)

Offline gentleman-ico

  • Venditore Professionista
  • SBK
  • ****
  • Post: 6868
  • Età: 34
  • salerno
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
  • Zavorrino/a: puppa

  • I miei Album:
  • I miei album
radiazione al pra
« il: 29 06 2009, 12:19:47 »
  • Publish
  • allora, il mio quesito è molto semplice.
    voglio comprare una moto per girare nei circuiti e in aree private. non voglio pagare tassa di possesso.
    radiando la moto ma non demolendola(cosa diversa) è possibile continuare a tenerla in garage??
    leggo in rete che ci sono problemi con decreto ronchi (decreto sulla gestione dei rifiuti) in quanto viene ritenuto un rifiuto speciale  :mmm: (cosa strana visto che non voglio demolirla ma solo consegnare le targhe e il libretto). e sfruttando la vostra pazieza...devo pagare il passaggio di proprietà per una moto radiata???( io penso di no :mmm: )

    PS non sò forse dovevo chiedere qui  :fifi:
    http://www.hornet.it/Forum/Aspetti-Legali-C.d.S./2138-Riconsegnare-le-targhe/

    fate voi :stica:

    Linkback: http://www.hornet.it/b8_aspetti-legali-c-d-s/t5396_radiazione-pra/


    Chi non risparmia le sue critiche a nessun genere di uomini, dimostra di non avercela con nessun uomo, ma di detestare tutti i vizi.

    Offline Tribal_Dragon

    • Moderatore globale
    • SBK
    • *****
    • Post: 6827
    • Età: 38
    • Castelfranco di Sotto (PI)
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet 600

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #1 il: 29 06 2009, 14:55:34 »
  • Publish
  •  :mmm:  :mmm:

    ci vorrebbe trex.. lui 'ha fatto..

    comunque si puo' radiare una moto per il solo uso in pista e non pagare piu' il bollo.
    Su internet si può essere chi si vuole. E' strano il fatto che molte persone scelgano comunque di essere stupide

    Cit.

    Offline gentleman-ico

    • Venditore Professionista
    • SBK
    • ****
    • Post: 6868
    • Età: 34
    • salerno
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
    • Zavorrino/a: puppa

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #2 il: 29 06 2009, 15:01:59 »
  • Publish
  • tu dici che il bollo non si paga??? ma io continuo a possederla......
    ho letto in rete che la legge è cambiata appunto per il decreto ronchi  :mmm:

    Offline Tribal_Dragon

    • Moderatore globale
    • SBK
    • *****
    • Post: 6827
    • Età: 38
    • Castelfranco di Sotto (PI)
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet 600

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #3 il: 29 06 2009, 15:04:43 »
  • Publish
  • senti trex  ;-)

    quello che so. e' quello che ti ho scritto sopra ;-)

    dovrebbe essere un po come i kart, le minimoto o i motori da cross, che non li usi in strada e il bollo non lo paghi, anche perche le targhe non le hanno!

    Offline gentleman-ico

    • Venditore Professionista
    • SBK
    • ****
    • Post: 6868
    • Età: 34
    • salerno
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
    • Zavorrino/a: puppa

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #4 il: 29 06 2009, 15:16:48 »
  • Publish
  • treeeeeeex !!!!!!!!!!!

    Offline prof

    • Moderatore globale
    • SBK
    • *****
    • Post: 9048
    • Roma!

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #5 il: 30 06 2009, 10:37:49 »
  • Publish
  • allora, sicuramente se fai la radiazione e poi la riconsegna targhe, in teoria poi il PRA (almeno quello di RM) ti chiede il foglio di demolizione del veicolo; in quanto, come tu giustamente dici, è un rifiuto speciale e come tale va smaltito.  :up:

    Poi, in pratica, se te lo tieni in garage, e quindi in luogo inaccessibile ad ispezioni, nessuno saprà mai che non lo hai demolito. Se lo lasciassi per strada, o in un campo, la polizia attraverso il numero di telaio (a meno che, come fanno molti, non lo togli con abrasione; ma questo è un illecito penale) potrebbe risalire a te, e sanzionarti.  :gRgR:

    Questo è quello che so dell'argomento. se trex lo ha fatto, mandagli un MP e chiedi di postare qui... conoscendolo sicuramente avrà fatto le cose a norma di legge...  :fifi:
    “The fact remains that getting people right is not what living is all about anyway. It's getting them wrong that is living, getting them wrong and wrong and wrong and then, on careful reconsideration, getting them wrong again. That's how we know we're alive: we're wrong.”

    Offline gentleman-ico

    • Venditore Professionista
    • SBK
    • ****
    • Post: 6868
    • Età: 34
    • salerno
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
    • Zavorrino/a: puppa

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #6 il: 30 06 2009, 10:44:54 »
  • Publish
  • quindi bisogna fare per forza le cose a furbetto? :mmm:
     prof ma allora che differenza c'è tra radiazione e demolizione ? :mmm:
    possibile che per evitare di pagare tasse devo inventarmi sotterfugi del genere :dash:

    Offline prof

    • Moderatore globale
    • SBK
    • *****
    • Post: 9048
    • Roma!

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #7 il: 30 06 2009, 11:17:54 »
  • Publish
  • allora manico, ho fatto un po' di letture or ora, soprattutto sul Dl Ronchi. Diciamo che abbiamo fatto un po' di confusione sui termini. la DEMOLIZIONE di un mezzo prevede POI la radiazione dal PRA. Questa radiazione può avvenire anche in altri casi: 1) se trasferisco il mio mezzo all'estero 2) d'ufficio da parte del PRA se non si paga il bollo per 3 anni di seguito, o altri motivi fiscali.

    Ti faccio il copia incolla di quello che dice il sito dell'ACI:

    DEMOLIZIONE


    Colui che intende demolire un veicolo non può provvedere "in proprio" alla cancellazione dal Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.) ma deve consegnare il mezzo ad un centro di raccolta autorizzato oppure - nel caso in cui il mezzo venga ceduto per acquistarne un altro - al concessionario automobilistico o al gestore dell'automercato o della succursale della casa costruttrice.

    E' poi il gestore del centro di raccolta o il concessionario/automercato/succursale della casa costruttrice a provvedere alla cancellazione del veicolo dal P.R.A. attraverso la presentazione della pratica di demolizione.

    A tale scopo, si deve consegnare al centro di raccolta autorizzato o, come detto, al concessionario/automercato/succursale della casa costruttrice, insieme al veicolo da rottamare, anche le targhe, la Carta di Circolazione ed il Certificato di Proprietà (o Foglio Complementare), documenti necessari alla cancellazione dal P.R.A.
    Al momento della consegna del veicolo destinato alla demolizione, il centro di raccolta - o il concessionario o il gestore della succursale/automercato - è tenuto a rilasciare al proprietario/detentore del veicolo consegnato un apposito "certificato di rottamazione" dal quale devono risultare i seguenti dati minimi:

    nome,
    indirizzo,
    numero di registrazione/identificazione e la firma del titolare dell'impresa che rilascia il certificato,
    l'Autorità competente che ha rilasciato l'autorizzazione all'impresa,
    la data e l'ora di rilascio del certificato stesso e la data e l'ora di presa in carico del mezzo,
    l'impegno a provvedere alla pratica di cancellazione dal P.R.A.,
    gli estremi di identificazione del veicolo (classe, marca, modello, targa e numero di telaio), i dati personali e la firma del soggetto che effettua la consegna del veicolo (qualora si tratti di soggetto diverso dal proprietario, anche i dati di quest'ultimo).

    Questo certificato solleva da ogni responsabilità (civile, penale e amministrativa) il proprietario del veicolo. Inoltre - come precisato dalla circolare del Ministero delle Finanze n°122/E del 11 maggio 1998 - dalla data di consegna del veicolo, dichiarata nel certificato, viene a cessare anche l'obbligo fiscale del pagamento della Tassa automobilistica, posto a carico dell'intestatario al P.R.A.

    Pertanto, è importantissimo:

    accertarsi, se si consegna il veicolo direttamente al demolitore (centro di raccolta), che quest'ultimo sia in possesso della prevista autorizzazione,
    esigere che il centro di raccolta o concessionario/succursale della casa costruttrice/automercato che ritira il veicolo per la demolizione rilasci il certificato di rottamazione (recante i dati minimi di cui sopra),
    conservare con cura il certificato di consegna per qualsiasi evenienza (in primo luogo di natura fiscale).


    RADIAZIONE

    Se si trasferisce definitivamente un veicolo all'estero, bisogna richiedere al P.R.A. la cessazione dalla circolazione (ossia radiazione) per esportazione (richiesta necessaria, tra l'altro, per eliminare l'obbligo in capo all'intestatario del pagamento della tassa automobilistica che permane fin quando il veicolo risulta iscritto al P.R.A.).

    Come fare la pratica
    La richiesta deve essere firmata dall'intestatario del veicolo, dall'erede o dal proprietario che, per qualsiasi motivo, non risulti intestatario al P.R.A. Se non viene firmata davanti all'impiegato addetto alla ricezione della pratica, occorre allegare fotocopia di un documento d'identità/riconoscimento di colui che la firma.

    La pratica deve essere presentata presso uno Sportello Telematico dell'Automobilista.

    La documentazione da presentare è:
    Certificato di Proprietà o Foglio Complementare;
    Carta di circolazione;
    Targhe

    SOMME DOVUTE PER ANNOTARE LA CANCELLAZIONE DAL P.R.A. DI UN VEICOLO   
    Emolumenti ACI
     7,44 euro
     
    Imposta di bollo
     29,24 euro (se si dispone del C.d.P.)
    43,86 euro (se non si dispone del C.d.P.)
     




    Offline gentleman-ico

    • Venditore Professionista
    • SBK
    • ****
    • Post: 6868
    • Età: 34
    • salerno
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
    • Zavorrino/a: puppa

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #8 il: 30 06 2009, 11:22:01 »
  • Publish
  • si queste cose le ho letto ma ho ancora dubbi  :fifi:  ci sono persone che comprano moto nuove dalle concessionarie o anche team privati che radiano la moto per le competizioni. quelle moto nuove non possono essere ritenuti rifiuti(speciali nemmeno) visto che cozzano con la definizione di rifiuto  :mmm:
    in pratica mi sembra di capire che se compro una moto già radiata è la cosa migliore visto che i casini se li vede l'ex proprietario  :fifi:

    Offline prof

    • Moderatore globale
    • SBK
    • *****
    • Post: 9048
    • Roma!

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #9 il: 30 06 2009, 11:26:11 »
  • Publish
  • mah... è quello che direi anch'io... visto che tutto sommato ce ne sono parecchie in giro.
    Non sono un esperto in tema, perchè mi pare che riguardi più il mondo delle competizioni piuttosto che quello della strada.. e relativo codice.
    Forse questi team, o singoli, più che radiare i veicoli al PRA per poi farci competizioni, li comprano e non li iscrivono proprio! Sarebbe meglio sentire il parere di qualcuno che già lo ha fatto, dichiaro la mia ignoranza in materia.

    Offline gentleman-ico

    • Venditore Professionista
    • SBK
    • ****
    • Post: 6868
    • Età: 34
    • salerno
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
    • Zavorrino/a: puppa

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #10 il: 30 06 2009, 11:29:31 »
  • Publish
  • denghiu. trex frà poco avrà mio mp  :stica:

    Offline Vollard

    • 50ino
    • *
    • Post: 15
    • Età: 37
    • Fermo
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet 600 '06 ex husqvarna te510

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #11 il: 30 06 2009, 14:15:51 »
  • Publish
  • Ciao non penso di esserti di aiuto però ti espongo il mio caso: dunque io lo scorso anno ho comprato da un privato un honda cb 400 four da un privato partite le pratiche per il passaggio di prorpietà dopo 2 giorni mi chiama l'agenzia che se ne occupava e mi dice che il passaggio non si poteva fare perchè la moto era stata radiata di ufficio causa bolli non pagati così io ho ripreso i soldi e lui si è ripreso la moto, praticamanete quello dell'agenzia ha detto che se voleva vendere la moto doveva iscriverla al registro storico e farla reimmatricolare oppure se la teneva in garage perchè essendo radiata la moto non risultava quindi non poteva circolare per le strade aperte al traffico.quindi come fai a comprare una moto radiata? la proprietà rimarrebbe sempre del vecchio proprietario visto che il passaggio non si può fare o no?e comunque un mio amico che gira in pista ha fatto la radiazione per l'estero e dice che quasi tutti fanno così perchè non c'è una legge precisa per fare questo tipo di cose
    « Ultima modifica: 30 06 2009, 14:24:14 da Vollard »

    Offline gentleman-ico

    • Venditore Professionista
    • SBK
    • ****
    • Post: 6868
    • Età: 34
    • salerno
    • Sesso: Maschio
    • Moto: hornet "opera magna"- speed triple 1050 "illegal"
    • Zavorrino/a: puppa

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #12 il: 30 06 2009, 16:42:59 »
  • Publish
  • per assurdo se fai la radiazione per esportazione all'estero e ti controllano sul carrello una moto che stà nel territorio italiano vai nel penale perchè hai dichiarato che stà appunto all'estero :stica:  la cosa non mi sconfinfera ....ancora una volta non capisco la regolamentazione legislativa  :mmm:

    Offline Tribal_Dragon

    • Moderatore globale
    • SBK
    • *****
    • Post: 6827
    • Età: 38
    • Castelfranco di Sotto (PI)
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet 600

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #13 il: 30 06 2009, 19:32:01 »
  • Publish
  • veramente la radii. per venderla all'estero.. non perche e' all'estero.. se ancora nessuno te la compra, te la puoi portare dove vuoi  ;-)

    Offline Vollard

    • 50ino
    • *
    • Post: 15
    • Età: 37
    • Fermo
    • Sesso: Maschio
    • Moto: Hornet 600 '06 ex husqvarna te510

    • I miei Album:
    • I miei album
    Re: radiazione al pra
    « Risposta #14 il: 30 06 2009, 20:38:40 »
  • Publish
  • oggi ho letto anche di una certa "Radiazione con domicilio" che sinceramente non avevo mai sentito.......voi la conoscete? :lamp1:


    Share via delicious Share via digg Share via facebook Share via furl Share via linkedin Share via myspace Share via reddit Share via stumble Share via technorati Share via twitter