Autore Topic: Fotografia di viaggio  (Letto 1952 volte)

Offline raidman79

  • Moto 3
  • **
  • Post: 399
  • Età: 44
  • caorle
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet 600
  • Zavorrino/a: solo bagaglio da viaggio
Fotografia di viaggio
« il: 24 03 2014, 18:12:50 »
                                                                                  FOTOGRAFIA DI VIAGGIO

Ciao a tutti,
apro questo post per cercare di dare dei consigli base a chi è meno esperto nel settore della fotografia di viaggio.
La fotografia di viaggio è una particolare tipo di fotografia che coinvolge la documentazione di un territorio: paesaggio, persone, culture, costumi e storia. La fotografia di viaggio è una immagine che esprime il sentimento di un tempo e di un luogo, ritrae una terra, la sua gente o una cultura nel suo stato naturale, e non ha limitazioni geografiche.
Vediamo che cosa NON si può fotografare,e che cosa,per una serie di motivi ovvi,non è opportuno!!!
Praticamente ovunque NON si possono fotografare: residenze presidenziali,personale e mezzi militari della polizia,caserme,antenne,stazioni,areoporti,carceri…
In alcuni stati invece si deve richiedere un permesso già dall’Italia per poter fotografare o per fare riprese video,tipo Algeria….
E’ meglio non fotografare,in genere,la gente che dimostra chiaramente di non gradirlo,donne velate in zone musulmane,luoghi di culto chiusi non aperti ai praticanti della religione.
In alcuni casi è possibile fare ciò me è un modo per lucrare mance alle comitive di turisti.
Il miglior metodo è sempre quello di avvicinarsi,presentarsi,stabilire un contatto per poi,cortesemente chiedere se è possibile,se si riesce a “rompere in ghiaccio” ed entrare in simpatia dei “local”non servirà più rubare scatti ma invece,sarà possibile,immortalare da vicino ciò che ci piace.A mesi di distanza,non sarà più solo una foto,ma l’immagine di una persona o un luogo il quale conosci la storia!!
Detto questo passiamo ad alcuni dettagli tecnici base:
Cercate,prima di scattare,di creare una composizione.
Controllare all’interno dell’oculare della vostra macchina la linea dell’orizzonte che sia il più orizzontale possibile per evitare foto storte.
Assicurarsi che il soggetto stia tutto all’interno dell’oculare della vostra macchina fotografica in modo da evitare mani,piedi o anche la moto stessa che siano tagliati fuori,fate qualche passo indietro se necessario.
Evitare di scattare in controluce ,oppure usate in flash per contrastare e illuminare in soggetto di fronte a voi.
La miglior luce è sempre ai vostri lati o da dietro.
Usare le modalità della vostra macchina nei vari settaggi:
panoramiche per le foto panoramiche,ritratto per foto di primi piani e via così…
cercate,se possibile,di evitare l’uso dell’automatico “tutto fare”,l’uso appropriato delle modalità di scena migliorerà i vostri scatti nei colori e messa a fuoco.
Con questo spero di aver dato delle indicazioni base sulla fotografia di viaggio per chi in genere è meno esperto,mi rivolgo anche a chi è esperto ed usa macchine professionali nel contribuire ad altri suggerimenti!!!
Le foto sono i nostri ricordi,emozioni ed avventure che resteranno a vita!!!!
Se avete dubbi chiedete pure!!!!!


Linkback: http://www.hornet.it/b94_video-foto-riguardano-meno-2-ruote/t43495_fotografia-viaggio/
« Ultima modifica: 24 03 2014, 19:03:21 da raidman79 »
Ciò che l'occhio ha visto il cuore non dimentica,
chi vuole sul serio qualcosa trova una strada, gli altri una scusa

Offline VirtualAngel

  • SBK
  • *****
  • Post: 4453
  • Età: 38
  • Pietrasanta (LU)
  • Sesso: Maschio
  • La Poderosa
  • Moto: Hornet 2006 DPM
  • Zavorrino/a: Marty
Re:Fotografia di viaggio
« Risposta #1 il: 24 03 2014, 20:46:21 »
Ciao raid, è da un po' che  non ci sentiamo, senti ho una domanda, forse è più una mia curiosità...che obiettivi ti porti dietro nei tuoi viaggi in moto? Preferisci ottiche zoom o fisse?
A piedi cammino... in macchina viaggio... in moto sogno!!!
Felice di essere un Motociclista!

Offline raidman79

  • Moto 3
  • **
  • Post: 399
  • Età: 44
  • caorle
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet 600
  • Zavorrino/a: solo bagaglio da viaggio
Re:Fotografia di viaggio
« Risposta #2 il: 24 03 2014, 21:13:10 »
Ciao VirtualAngel , piacere di risentirti...
beh,io sono appassionato di fotografia e do precedenza all'attrezzatura fotografica , di solito come ottiche uso sia le fisse : 50mm 1.8 - 35mm 1.8 e fisheye 8mm 3.5 sia anche zoom : 18-200mm 3.5 che abbino al corpo nikon D300.
prevalentemente dentro la borsa da serbatoio la macchina monta sempre il 18-200 per essere pronto anche per scatti a distanza poi quando mi fermo da qualche parte , in base alla situazione e cosa voglio fotografare , utilizzo anche gli altri.
indispensabile è anche il telecomando di scatto remoto e un treppiedi per lunghe esposizioni tipo : foto notturne , effetto acqua setosa o startrail , ma anche per il semplice autoscatto !
Ogni volta un dilemma su cosa portare perché il tutto ha il suo ingombro , peso e fragilità , poi alla fine riesco a mettere tutto dentro la borsa , sai , non vorrei mai trovarmi nella situazione di dire : sapevo che dovevo portarlo!!!  ;-)
ora spero di passare alla D800....


Offline VirtualAngel

  • SBK
  • *****
  • Post: 4453
  • Età: 38
  • Pietrasanta (LU)
  • Sesso: Maschio
  • La Poderosa
  • Moto: Hornet 2006 DPM
  • Zavorrino/a: Marty
Re:Fotografia di viaggio
« Risposta #3 il: 24 03 2014, 21:50:39 »
Sono i vetri che amo maggiormente (i fissi)! Ottimo corpo il d800 siamo compagni oltre che di moto anche di fotocamera ;-) anch'io Nikon ma molto molto meno professionale (sono ancora alle prime armi d5200)

Offline raidman79

  • Moto 3
  • **
  • Post: 399
  • Età: 44
  • caorle
  • Sesso: Maschio
  • Moto: hornet 600
  • Zavorrino/a: solo bagaglio da viaggio
Re:Fotografia di viaggio
« Risposta #4 il: 25 03 2014, 20:02:57 »
Comincio ad apprezzare molto gli obbiettivi fissi , soprattutto il 50mm , però per altro tipo di situazione serve lo zoom.
La D5200 non è male anche se è una consumer!!!
Le Pro sono un po' impegnative perché non hanno la selezione automatica , poi io , personalmente la utilizzo solo in manuale per avere il pieno controllo di tutto.

Offline Logos

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 884
  • Età: 38
  • Cantalupa (TO)
  • Sesso: Maschio
  • Moto: Honda Hornet 600 2002, Aprilia Tuono 2003
Re:Fotografia di viaggio
« Risposta #5 il: 26 03 2014, 10:56:50 »
Leggendo questo topic mi son tornati in mente i seguenti articoli:

http://www.motociclismo.it/fotografare-in-moto-i-nuovi-modi-moto-58022
http://www.motociclismo.it/fotografia-in-moto-le-attrezzature-e-le-tecniche-migliori-moto-55114

Probabilmente per voi sono cose note ma per chi si avvicina al mondo della fotografia in moto potrebbero essere degli spunti.

Offline VirtualAngel

  • SBK
  • *****
  • Post: 4453
  • Età: 38
  • Pietrasanta (LU)
  • Sesso: Maschio
  • La Poderosa
  • Moto: Hornet 2006 DPM
  • Zavorrino/a: Marty
Re:Fotografia di viaggio
« Risposta #6 il: 26 03 2014, 11:15:58 »
Interessante mi ero perso questo articolo di Motociclismo.


xx
una aiuto da chi se ne intende di fotografia...

Aperto da gian.88

52 Risposte
11924 Visite
Ultimo post 17 12 2011, 00:49:43
da Relay70
xx
Montagna, moto e fotografia (PIEMONTE)

Aperto da Liberty76

3 Risposte
1843 Visite
Ultimo post 17 05 2012, 23:19:51
da Bob84
xx
consiglio su nome negozio di fotografia

Aperto da dune

25 Risposte
12642 Visite
Ultimo post 15 04 2009, 15:08:18
da andrew
xx
Viaggio Cuba

Aperto da Yoshimura

9 Risposte
2093 Visite
Ultimo post 09 01 2011, 22:46:20
da gigio