Autore Topic: Rotore di anticipo regolabile  (Letto 42338 volte)

Offline virago

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 650
  • Età: 47
  • Roma
  • Sesso: Maschio
    • Centauri Romani
  • Moto: Hornet 600rr & GSXR 750
  • Zavorrino/a: Maria :)

  • I miei Album:
  • I miei album
Rotore di anticipo regolabile
« il: 22 04 2008, 18:40:01 »


permette di variare l'anticipo d'accensione entro un determinato campo. Sui motori di serie, l'anticipo di accensione viene anche determinato in base alle emissioni sonore ed alla quantità di inquinanti allo scarico, che per essere regolari tolgono potenza al motore. Pertanto, in un uso su pista, variare l'anticipo può comportare significativi incrementi nelle prestazioni.



Istruzioni per la il montaggio:

Sul lato destro del motore c'è un carter con un tappo rotondo che al centro ha una chiave esagonale da 17
[imgt]http://img259.imageshack.us/img259/6967/tappovi1.jpg[/imgt]
 Svitatelo, facendo attenzione all'o-ring che sta dietro al tappo.

Tolto il tappo, abbiamo davanti a noi il rotore d'anticipo originale, fissato all'albero motore con un bullone esagonale da 14

Ora sarebbe cosa buona e giusta far girare in senso orario il motore, avvalendosi di una chiave esagonale da 14 fino a far corrispondere i segni di fasatura, come spiegato nella figura precedente.

A questo punto, si può procedere con lo smontaggio del rotore originale. L'ideale sarebbe una pistola ad aria compressa, ma in mancanza di questa, infilate la prima, fate montare un amico sulla moto, e tenete frenata la ruota posteriore ;-)


Fate attenzione a non far cadere bullone e/o rondella all'interno del carter

Ora siete pronti per montare il rotore variabile.
la parte interna è composta da un millerighe che può essere montato in una sola posizione, quindi se l'inserimento risulta facile, la posizione è corretta, se invece forza, dovete girarlo fino a trovare la posizione giusta


Le tre viti di fissaggio che vedete in figura di solito non sono serrate. Quindi accostatele senza strigerle, accostate senza stringere anche il bullone di fissaggio principale ( quello da 14 ) e procedete alla regolazione dell'anticipo

Il rotore regolabile ha 5 tacche: quella grande centrale indica il punto originale, le laterali indicano intervalli di 5°. Quindi il rotore va da -10° a + 10°

ruotare la corona esterna in senso orario per anticipare.


ruotare la corona esterna in senso antiorario per ritardare


L'anticipo consigliato, va dai +2° ai +4°. Anticipi maggiori sono di solito consigliati solo per uso agonistico, in quanto un anticipo eccessivo, può causare gravi danni al motore




A questo punto siete pronti per bloccare il rotore. Fissate le tre viti esterne del rotore, e poi serrate il bullone centrale ( ricordate sempre di evitare di far cadere bullone e/o rondella all'interno del carter

Coppia serraggio bullone centrale: 59 Nm ( sempre con marcia inserita, freno post tirato, e amico sulla sella )


Ora date un'occhiatina all'o-ring del tappo, se vi sembra in cattive condizioni, cambiatelo  ;-)  dategli una leggera ingrassatina, inseritelo nell'alloggiamento sul tappo, date una leggera lubrificata alla filettatura del tappo, e richiudete il tutto.

Coppia serraggio tappo: 18 Nm.





E........................buona messa in moto  ;-)

Linkback: http://www.hornet.it/b42_videotutorial-guide-elaborazioni/t698_rotore-anticipo-regolabile/



Offline Luc@

  • Amministratore
  • SBK
  • *****
  • Post: 5584
  • Età: 35
  • Frattamaggiore (NA)
  • Sesso: Maschio
    • Hornet.it
  • Moto: Hornet 600 MY05
  • Zavorrino/a: Nereide

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #1 il: 22 04 2008, 20:01:04 »
Perfetto Virago!...impeccabile come sempre! non è che ci puoi spiegare anche i guadagni in termini di prestazioni/potenza/erogazione e in pratica su cosa/come agisce questo anticipo?? non so gli altri utenti ma a me interessa veramente tanto!  :fifi:  :fifi: scusami se ne approfitto!  :up:  :up: credo che è una di quelle modifiche che ha un ottimo rapporto prestazioni/prezzo modifica.

tanto per farti un esempio...io ho scarico MIVV con filtro BMC, ovviamente tutto ricarburato a dovere...mettendo anche l'anticipo?

Luc@
« Ultima modifica: 22 04 2008, 20:06:40 da Luc@ »

Offline virago

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 650
  • Età: 47
  • Roma
  • Sesso: Maschio
    • Centauri Romani
  • Moto: Hornet 600rr & GSXR 750
  • Zavorrino/a: Maria :)

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #2 il: 22 04 2008, 20:54:11 »
Perfetto Virago!...impeccabile come sempre! non è che ci puoi spiegare anche i guadagni in termini di prestazioni/potenza/erogazione e in pratica su cosa/come agisce questo anticipo?? non so gli altri utenti ma a me interessa veramente tanto!  :fifi:  :fifi: scusami se ne approfitto!  :up:  :up: credo che è una di quelle modifiche che ha un ottimo rapporto prestazioni/prezzo modifica.

tanto per farti un esempio...io ho scarico MIVV con filtro BMC, ovviamente tutto ricarburato a dovere...mettendo anche l'anticipo?

Luc@

prima del rotore, se fossi in te, metterei prima getti e spilli. Visto che hai un filtro aperto, e quindi un maggiore apporto di aria, mettendo un kit getti e spilli, vai ad aumentare anche l'apporto di benzina. A questo punto puoi tranquillamente agire sull'erogazione tramite il rotore.

In termini di prestazioni, la cosa che avverti è un deciso cambio di erogazione. Il rotore va ad agire sull'anticipo di accensione. in pratica va a cambiare il momento in cui le candele scoccano la scintilla.
In linea di massima, anticipando l'accensione, hai un miglioramento ai bassi regimi, mentre ritardandola, vai a migliorare gli alti.

In pratica, dato che i motori di serie hanno una risposta differente, pur essendo uguali, alla fine l'unica cosa certa è che bisognerebbe fare delle prove: metti il rotore a +2.5° e provi, poi lo metti a + 5° e riprovi. Poi provi a fare le stesse prove ritardando..... -2.5° e poi - 5°. Fai un raffronto delle sensazioni che ti da la moto, e cerchi di trovare il compromesso migliore.


Io ad esempio viaggio a +5°, ma un mio amico con la MY'03, con 91 cv alla ruota originali, per ottenere un buon risultato ha dovuto regolarlo a -2.5° 8 evidentemente il suo motore è uscito troppo anticipato già dalla fabbrica

Offline Luc@

  • Amministratore
  • SBK
  • *****
  • Post: 5584
  • Età: 35
  • Frattamaggiore (NA)
  • Sesso: Maschio
    • Hornet.it
  • Moto: Hornet 600 MY05
  • Zavorrino/a: Nereide

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #3 il: 22 04 2008, 21:08:48 »
capito! tutto chiaro adesso! solo che non ho ancora fatto mettere il dynojet...altrimenti comincia a bere veramente troppo! io la moto la uso anche per andarci al lavoro e direi che non è il caso di aumentare i consumi! come non detto!  :-) ... ma montare l'anticimo e non il dyno?

Luc@

Offline virago

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 650
  • Età: 47
  • Roma
  • Sesso: Maschio
    • Centauri Romani
  • Moto: Hornet 600rr & GSXR 750
  • Zavorrino/a: Maria :)

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #4 il: 22 04 2008, 21:13:27 »
Sicuramente male non gli fa, magari non ottieni lo stesso risultato, ma direi che si può provare  ;-)

Offline savelli46

  • SBK
  • *****
  • Post: 3201
  • Età: 53
  • nel Novarese
  • Sesso: Maschio
  • http://imageshack.us/photo/my-images/684/the29807.
  • Moto: Ciao ,cagiva250,honda 500,CBR600RR,hornet MY 2006

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #5 il: 22 04 2008, 21:52:23 »
 :up:  :lamp1:

Offline Luc@

  • Amministratore
  • SBK
  • *****
  • Post: 5584
  • Età: 35
  • Frattamaggiore (NA)
  • Sesso: Maschio
    • Hornet.it
  • Moto: Hornet 600 MY05
  • Zavorrino/a: Nereide

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #6 il: 22 04 2008, 23:05:16 »
questo video capita a pennello:

L'anticipo

Luc@

Offline Ironbutt

  • 50 ino
  • *
  • Post: 85
  • Età: 37
  • Caserta
  • Sesso: Maschio
  • Moto: furia..hornet 600 06 racer version

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #7 il: 22 05 2008, 09:50:29 »
virago scusami, una domanda secca...

anticipando lo scoppio si ottiene anche più freno motore o sbaglio?

Offline virago

  • Moto 2
  • ***
  • Post: 650
  • Età: 47
  • Roma
  • Sesso: Maschio
    • Centauri Romani
  • Moto: Hornet 600rr & GSXR 750
  • Zavorrino/a: Maria :)

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #8 il: 22 05 2008, 10:02:29 »
esatto  ;-)

Offline Ironbutt

  • 50 ino
  • *
  • Post: 85
  • Età: 37
  • Caserta
  • Sesso: Maschio
  • Moto: furia..hornet 600 06 racer version

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #9 il: 22 05 2008, 10:13:35 »
quindi anche migliore ingresso in curva visto che frenando passivamente vanno in compressione anche le sospensioni... insomma da una rotellina piccola piccola ti cambia tutta la moto...

Offline parax

  • 50ino
  • *
  • Post: 10
  • L'Aquila
  • Sesso: Maschio

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #10 il: 07 10 2008, 07:47:08 »
sapete se quello del cbr 98 monta sulla hornet?

ocelot83

  • Visitatore
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #11 il: 08 10 2008, 01:09:38 »
questa è davvero una bella mod... considerando che le hornet sono un pò morte ai bassi... una bella modifica al rotore non sarebbe una cattiva idea.

Ma il video mi intimorisce un pò... il rotore che ci hai mostrato in foto causerà mai quello che dicono nel video?

Oppure non andando oltre le tacche non si corre alcun rischio?

Offline nemo76_99

  • 50 ino
  • *
  • Post: 82
  • Moto: Honda Hornet 600 del 2000
  • Zavorrino/a: Mara

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #12 il: 08 10 2008, 08:00:18 »
Bello! Ma scusate la domanda: dove lo posso comprare? Ed il costo?

Grazie

Offline 6_PIENA

  • 50ino
  • *
  • Post: 36
  • Sesso: Maschio
  • Moto: HORNET 600 01'

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #13 il: 20 10 2008, 17:18:47 »
Bricomoto.it, carpimoto.it lo tro vi su altri sito, il prezzo mi pare si aggiri per quello Fast by Ferracci sui 80-90 € ! ciao.

Offline nemo76_99

  • 50 ino
  • *
  • Post: 82
  • Moto: Honda Hornet 600 del 2000
  • Zavorrino/a: Mara

  • I miei Album:
  • I miei album
Re: Rotore di anticipo regolabile
« Risposta #14 il: 21 10 2008, 11:23:59 »
Grazie! Molto gentile!


Share via delicious Share via digg Share via facebook Share via furl Share via linkedin Share via myspace Share via reddit Share via stumble Share via technorati Share via twitter

xx
Rotore anticipo regolabile

Aperto da marcop2424

1 Risposte
867 Visite
Ultimo post 15 11 2013, 11:01:51
da prof
exclamation
Rotore anticipo variabile (regolabile)

Aperto da marcop2424

12 Risposte
3643 Visite
Ultimo post 26 09 2013, 23:54:57
da gian.88
xx
Quali candele con rotore anticipo regolabile ?

Aperto da Saponetta

6 Risposte
1733 Visite
Ultimo post 29 09 2011, 19:02:21
da valentinrascu
xx
Rotore di anticipo

Aperto da demaus

2 Risposte
863 Visite
Ultimo post 17 02 2015, 16:01:06
da Tribal_Dragon